FATTORIA LE MORTELLE – Castiglione della Pescaia

Le Mortelle comprende 270 ettari di cui 160 piantati a vigneto. Vi sono inoltre 15 ettari di frutteti (pesche, susine, albicocche, pere e mirtilli ) a coltivazione biologica, oltre a due laghi artificiali, tutto attorno, basse colline coperte da uliveti e bosco. Ciò che davvero vi lascerà a bocca aperta sarà la nuova cantina delle Mortelle: questa si colloca sulla sommità della lieve collina che sovrasta la tenuta, è in gran parte interrata, è stata costruita usando materiali naturali, sfruttando la termoregolazione delle rocce presenti in profondità nel suolo.
Peculiarità ancora più rilevante è la struttura di forma cilindrica a ipogeo. Questa particolare forma architettonica consente di sfruttare le migliori tecnologie per la produzione del vino: tutto il ciclo produttivo avviene infatti “per caduta” seguendo il percorso dall’alto verso il basso, a partire dall’arrivo delle uve nella parte sopraelevata, continuando poi con i processi di vinificazione nella parte intermedia fino all’affinamento nella parte più interrata. Alla bottega della Fattoria le Mortelle è possibile trovare i vini e i prodotti della tenuta, sono anche possibili visite e degustazioni, infine, è possibile prenotare una visita guidata in cantina.

INFORMAZIONISCHEDA
DestinazioneMaremma Grossetana
IndirizzoLocalità Ampio Tirli
58043 Castiglione della Pescaia
Grosseto
ProdottiI vini bianchi e rossi che nascono nella Fattoria Le Mortelle sono il frutto del tempo dedicato alla scelta dei vitigni. Vengono, inoltre, coltivate diverse varietà di mirtilli, pere, albicocche, susine e pesche da cui vengono ricavate delle ottime marmellate
Mappa Interattivaicona
vai al sito

RelatedPost

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

I commenti sono chiusi