EREMO DI SANTA CATERINA – Rio nell’Elba

Il mito di Santa Caterina e la festa dell'Eremo

L'edificio è famoso soprattutto per la travagliata storia della tela del Mannino - raffigurante le nozze mistiche di Santa Caterina d'Alessandria - restituito agli elbani dal tedesco Hans Georg Berger nel 1980. Lo stesso Berger ha permesso la ristrutturazione del romitorio adiacente alla chiesa. La leggenda vuole che l'eremo sia stato abbellito successivamente all'apparizione di Santa Caterina ad un pastorello in un pomeriggio primaverile. Da allora il luogo è diventato meta di pellegrinaggio da tutta l'Elba. Il lunedì di Pasqua si festeggia ancora questa apparizione con la tradizionale festa della sportella. L'orto del santuario, invece, è stato riorganizzato in giardino botanico, prendendo il nome di Orto dei Semplici Elbano.

INFORMAZIONISCHEDA TURISTICA
DestinazioneIsole
Categoria Arte, Storia e Cultura
Visita guidata nelle seguenti lingueitaliano - spagnolo - francese - inglese
Durata1 ora
PeriodoOttobre - Novembre
Mappa Interattivaicona
PRENOTA UNA GUIDA
prec. succ.

RelatedPost

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

I commenti sono chiusi