Archivi categoria : Da non perdere

MUSEO DELLA VITE E DEL VINO – Scansano

Il museo della vite e del vino è stato inaugurato nel mese di Giugno 2000, nei locali del "Palazzo Pretorio" di Scansano. L’allestimento del museo è stato indirizzato non soltanto all'informazione sui vini prodotti nel comprensorio, ma anche alla valorizzazione della cultura e delle tradizioni del territorio, avendo come filo conduttore questo straordinario prodotto. Il percorso museale è suddiviso in aree diverse: storia, produzione, "ciclo della vite e del vino", tradizioni.

INFORMAZIONISCHEDA TURISTICA
DestinazioneMaremma Grossetana
Categoria Arte, Storia e Cultura
Visita guidata nelle seguenti lingueitaliano - spagnolo - francese - inglese
Durata1 ora
PeriodoAprile - Ottobre
Mappa Interattivaicona
PRENOTA UNA GUIDA

Photo by Giancarlo Gabbrielli

MUSEO DIOCESANO – Pitigliano

Allestito nel 1989 in quella che fu la residenza degli Orsini, il museo diocesano si articola in oltre venti sale espositive. Vi si possono ammirare opere uniche di oreficeria e argenteria, monete, sculture lignee realizzate fin dal secolo XIV (tra le quali la statua di Niccolò III Orsini e la “Madonna con Bambino” di Jacopo della Quercia), dipinti su tavola e su tela (tra le quali opere di G. Cozzarelli, A. Casolani, F. Zuccarelli, P. Aldi), manoscritti e libri antichi. Inoltre si possono ancora ammirare parte dei soffitti originali con decorazioni Quattrocentesche e affreschi con raffigurazioni floreali e figure legate alla famiglia Orsini.

INFORMAZIONISCHEDA TURISTICA
DestinazioneColline del Fiora
Categoria Arte, Storia e Cultura
Visita guidata nelle seguenti lingueitaliano - spagnolo - francese - inglese
Durata1 ora
PeriodoGennaio - Dicembre
Mappa Interattivaicona
PRENOTA UNA GUIDA

LAGUNA DI ORBETELLO

La Riserva naturale regionale di Orbetello occupa una superficie di 1553 ettari ed è gestita dal WWF. La particolare posizione della laguna di Orbetello che va a trovarsi lungo le rotte migratorie e la qualità dell'ambiente e dell'aria, assicurano la concentrazione e la varietà di migliaia di uccelli nelle grandi distese d'acqua come il fenicottero, il cavaliere d'italia e il falco pescatore.

INFORMAZIONISCHEDA TURISTICA
DestinazioneCosta d'Argento
Categoria Arte, Storia e Cultura
Visita guidata nelle seguenti lingueitaliano - spagnolo - francese - inglese
Durata1 ora
PeriodoSettembre-Maggio
Mappa Interattivaicona
PRENOTA UNA GUIDA
vai alle visite guidate

TORRE DEL CANDELIERE E CASSERO SENESE – Massa Marittima

La torre del Candeliere fu eretta nel 1228 con la funzione di controllo sul territorio. La torre in origine era più alta di un terzo rispetto a quella attuale che è il risultato della ricostruzione da parte di Siena al termine della guerra che la portò vincitrice su Massa. Altra iniziativa senese fu la costruzione del maestoso arco di congiunzione con il Cassero. All’inizio del XV sec. sulla Torre fu posta una campana, mentre nel 1443 sul lato orientale fu posto un orologio il cui meccanismo è visibile all’interno della Torre.

INFORMAZIONISCHEDA TURISTICA
DestinazioneColline Metallifere Grossetane
Categoria Arte, Storia e Cultura
Visita guidata nelle seguenti lingueitaliano - spagnolo - francese - inglese
Durata1 ora
PeriodoGennaio - Dicembre
Mappa Interattivaicona
PRENOTA UNA GUIDA

Photo by Giancarlo Gabbrielli